Centro Fiducia e Agenzia Perdonà: quando progettazione e creatività si incontrano nel mare delle idee

C’è chi facilita il lavoro di chi progetta case, e chi crea idee.
Ed è proprio in occasione del progetto di comunicazione svolto per Centro Fiducia –
Materiali di pregio, materiali d’impresa che il nostro team ha potuto mettere in
cantiere creatività, fantasia e voglia di mettersi in gioco; tutti strumenti indispensabili
quando si intende dar vita a qualcosa di speciale.
Ed è successo.

Per il Convegno sulla Progettazione Sostenibile, evento realizzato grazie al contributo
di Centro Fiducia che ha visto la partecipazione di architetti ed esperti del settore
edile, l’ispirazione a creare è partita proprio tra le pareti dell’Agenzia, dando il via a
qualcosa che nessuno poteva aspettarsi.
Se lo slogan è “Rendere il tuo lavoro più semplice e la tua creatività più libera”, siamo
fieri di poter dire che questo concetto è stato assimilato alla lettera.

CIAK! Si gira

Dopo la realizzazione della pagina dedicata sulla rivista Architetti Verona infatti, gli
uffici dell’Agenzia si sono trasformati un vero e proprio set cinematografico, in cui
ognuno ha rivestito un nuovo ruolo, abbattendo barriere fisiche e mentali.
Il team creativo con Alessandra Purgato, Rachele Begnoni, Marco Gattone e la
supervisione di Christian Perdonà, ha girato nel vero senso della parola un breve
cortometraggio di presentazione su Centro Fiducia.
Chi dietro la macchina fotografica, chi alla supervisione di luci e scenografia, chi ha
messo a disposizione la propria persona per realizzare l’immagine animata e chi,
addirittura, ha coordinato tramite videocall le riprese.
Tutto a dimostrare non solo come la creatività sia contagiosa, ma anche come lo
smart working, sistema abbracciato dall’agenzia dopo le restrizioni Covid, sia spesso e
volentieri motore reale per ingegnarsi nell’abbattere fisicamente le barriere, e non un
mero proposito per impigrirsi, come spesso si crede.
Se c’è passione, c’è fantasia. E se c’è fantasia c’è la soluzione. Il motto delle nuove
Onde Creative.

A mano libera

Gli step del processo creativo non si sono fermati a questo.
A rendere il video ancora più godibile e reale, vi è stata anche la creazione ex novo di
veri effetti sonori, realizzati interamente da noi e montati in fase di post-produzione,
oltre che di un audio e speaker realizzato dal nostro collaboratore esterno di TV
Culture.
Tra le firme inconfondibili, anche il Buona Giornata animato, creato a mano da
Christian su un numero indefinito di foglietti di carta, che si sono prestati ad accogliere
tutti gli spunti creativi al fine di ottenere la scritta perfetta.

Come una farfalla

Una matita ed i tipici strumenti del mestiere di chi crea e fa progetti. Squadra,
goniometro e righello danno indicazioni matematiche sul percorso da seguire, e
raramente ci portano all’errore. Ma nessuna linea può essere tracciata se manca la
mano che la crea.
Ecco che gli attrezzi inanimati vengono impugnati da una persona, trasformandoli in  una farfalla, capace di prendere il volo in maniera libera, e non più costretta a seguire
un percorso già tracciato.
Noi ci mettiamo gli strumenti, tu la creatività.

Cavalcare l’onda

Raccontare un iter creativo è un insieme di saliscendi continui, gli stessi che è
indispensabile affrontare quando si vuole raggiungere sempre nuovi obiettivi. E il
cavalluccio dell’Agenzia sa bene come muoversi in questo mare di sfide, prendendo
ogni onda non come una difficoltà, ma come l’occasione in cui saltare sempre più in
alto, e Centro Fiducia è stata la nostra nuova onda.
L’abbiamo cavalcata e abbiamo visto cosa c’era al di là: nuove idee, nuovi spunti e
nuovi racconti, che meritano di trovare spazio per chiunque vorrà conoscere questa
storia.

0