Webinar gratuito – Il vostro sito è accessibile ai portatori di disabilità?

83
webinar_comunicazione_digital marketing

 

Anche se non possiamo incontrarci di persona, noi di Agenzia Perdonà non ci diamo per vinti: vogliamo creare nuove occasioni per ritrovarci insieme, a parlare di business e umanità. Perciò, siamo felici di invitare i nostri clienti ad un webinar esclusivo, realizzato in collaborazione con Cooperativa YEAH! – società di consulenza per l’accessibilità digitale e inclusione di persone con disabilità, con cui noi stessi abbiamo intrapreso nel 2020 un percorso per rendere accessibile il nostro sito web (ve ne parliamo qui). Ora, i tempi sono maturi per un incontro dedicato a tutti i nostri clienti:

L’evento si terrà online, VENERDì 23 aprile,
dalle ore 17.00. Prenotazione obbligatoria

Un’ora per raccontarvi perché usabilità e umanità vanno a braccetto. E come le scelte etiche piacciano a tutti, anche a Google.

Perché parlare di Accessibilità digitale

Perché il web, proprio come le nostre città, può diventare un ostacolo insormontabile per i portatori di disabilità. In questo caso non si parla di rampe di scale, di ascensori o porte troppo strette che ostacolano il movimento, ma di menu poco funzionali, colori impercettibili, immagini senza descrizioni. Piccoli dettagli che rendono un sito impercorribile. Durante il webinar, sensibilizzeremo i partecipanti su questo tema spesso poco considerato, sia dalle aziende che dai siti di amministrazioni e istituzioni pubbliche. E lo faremo con degli ospiti d’eccellenza, i nostri amici di YEAH!

Perché farlo proprio oggi

Perché nel 2021, la parola Human entrerà a far parte del marketing in modo sempre più rilevante. Oggi le aziende sono chiamate a schierarsi su temi sociali, come la sostenibilità, il razzismo e l’inclusività, con le giovani generazioni che si aspettano azioni più concrete e non la solita, affrettata corsa alla vendita a tutti i costi.

Il tema dell’accessibilità sarà perciò sempre più importante, e sarà proprio Google a pretenderla, visto che premierà i siti con una struttura chiara, efficace e alla portata di tutti con un migliore posizionamento sui motori di ricerca.

Noi ci saremo e non vediamo l’ora di condividere con voi ciò che sappiamo e ciò che possiamo fare per un mondo del web dove nessuno si senta più escluso.

Iscrivetevi: i posti sono limitati. Ci sarà una piccola sorpresa per i partecipanti. Non vogliamo svelarvi nulla, ma state pur certi che… farà notizia.

Iscriviti ora