Il viaggio del vino veronese diventa virale – Sartori Wine Travel

411

Raccontare i 120 anni di Casa Vinicola Sartori, ma senza cadere nelle solite immagini stereotipate di vigneti, agricoltori e pigiatura dell’uva a piedi nudi. Il brief di Andrea Sartori, Presidente della storica Casa Vinicola Sartori, era chiaro. A noi il compito di far “fermentare” l’ispirazione e mettere in moto la nostra Fabbrica di Idee buone.

Così la nuova campagna ha acquisito la sua fisionomia, grazie ad un’idea vincente e a un lavoro di squadra prezioso. La tecnologia di Google Earth Pro ci ha permesso di creare 12 clip-video (più il maxi-spot finale) in grado di esaltare il viaggio del vino di Verona per eccellenza.

Grazie a un timelapse raggiungiamo, in pochi minuti, le principali città del mondo: Tokyo, Amsterdam, Monaco, Toronto, Shangai, Singapore, New York… Qui le bottiglie Sartori si mescolano agli skyline delle città, per ribadire ancora una volta come il vino sia apertura, dialogo e incontro di culture diverse. Un viaggio che parte da Verona e finisce a Verona, perché il ritorno a casa regala sempre le emozioni più forti.

Sartori Wine Travel

Vogliamo inaugurare il nuovo anno brindando con un nuovo progetto che arriva alla sua conclusione. Lo spot finale Sartori Wine Travel lo dedichiamo a tutti voi, ai nostri clienti e ai nostri amici, alla nostra splendida Verona e a tutto il mondo, visitato in 12 tappe imperdibili. Buon Viaggio!

Pubblicato da Casa vinicola Sartori su Venerdì 20 dicembre 2019

Una strategia virale per numeri che emozionano

Il risultato è un viaggio emozionante che si conclude con uno spot colossal coinvolgente  ed emozionale. Ma i video sono solo la punta dell’iceberg. Grazie ad una strategia social mirata, abbiamo valorizzato i contenuti aprendo le porte alla viralità. Le cifre sono da record: più di 1.200.000 visualizzazioni complessive e 30.000 Interazioni.

Anche dettagli tecnici stupiscono: 12 mesi di lavoro, oltre 4000 screenshot su Google Maps, 8 professionisti coinvolti (2 registi, 1 direttore della fotografia, 2 sound designer, 2 editor 3D, 1 operatore drone, e lo staff di Agenzia Perdonà), e 1 TeraByte di materiale video da montare.

Ecco che il video, oltre ad essere il vettore eccezionale di una grande storia, diventa anche uno strumento di vendita importante per i distributori del Vino Sartori sparsi per il mondo, che hanno potuto attirare nuovi consumatori e incrementare così il fatturato.

Non ci resta che brindare al risultato, ringraziando Casa Vinicola Sartori per aver creduto nella nostra Agenzia e averci dato carta bianca per liberare la nostra creatività.

Il risultato è sotto gli occhi di tutti. Basta premere play!