Fiducia #unconventional – La comunicazione digitale per Canadiens.

945
agenzia comunicazione perdonà_advertising_canadiens

I clienti che scelgono di partire con noi in un viaggio di comunicazione lo sanno bene: ci innamoriamo dei valori prima che dei prodotti. E così capita anche per il cliente finale. Non c’è trucco, non c’è inganno. Oggi non sono tanto le promozioni a scavare un solco nel cuore delle persone, né che cosa fa l’azienda: sono il come e il perché lo fai.

Sostenibilità, umanità, passione verace, cultura del fare, cura maniacale dei particolari – è questo ciò che conta e che non spinge solo all’acquisto ma anche alla brand advocacy. Sentire il marchio, condividerne le idee. Diventarne un orgoglioso promotore.

Canadiens lo sapeva bene ed è proprio ciò che ci ha chiesto: creare una campagna di comunicazione social e di art direction in grado di colpire, coinvolgere ed essere ricordata andando a sottolineare proprio ciò che fa battere il cuore: i valori che sono l’essenza dei loro capispalla. In un particolare periodo storico fatto di dubbi e grandi cambiamenti, l’azienda voleva rispondere con certezza: nuovi modelli, più investimenti sull’innovazione, eccellenti prestazioni tecniche dei materiali… Ma c’era un altro obiettivo, più umano e sentito: far sognare gli affezionati del Brand Canadiens e non solo, aiutandoli a viaggiare con la fantasia, in un momento in cui viaggiare non era più possibile.

Brand nato dall’esperienza del marchio storico Aesse, Canadiens dal 1998 è uno dei più noti produttori italiani di capispalla urbanwear, perfetti per la città così come per una passeggiata nella natura più selvaggia. L’obiettivo era creare una campagna di brand awareness rivolta al grande pubblico, interessato ad indossare capi senza dubbi sulla qualità, sia del design che dei materiali.

Una sfida che abbiamo pienamente raggiunto con la solita, immancabile creatività d’Agenzia.

L’idea: un’Italia #unconventional

È nata così la campagna #unconventionalitaly. Raccontare un paesaggio in un modo tutto nuovo, inedito e dirompente. Così come dirompente è stato il coraggio di Canadiens, che nelle sue origini ha esplorato terre lontane – il freddo Canada con le sue foreste a perdita d’occhio e le iconiche foglie d’acero – per ispirarsi ai materiali e reinterpretarli con quella sensibilità che il resto del mondo invidia.

agenzia perdonà_canadiens_unconventionalitaly

#unconventionalitaly. Una campagna impattante che ha re-immaginato i monumenti storici più importanti del mondo, posizionandoli in contesti inediti, selvaggi. Ritroviamo il Ponte di Rialto nel Grand Canyon, il campanile di Firenze ritto in un mare in tempesta…

Il messaggio, onirico, fantasioso, è più concreto che mai: la cultura della bellezza poggia le sue radici nell’antichità, ma ha ancora il coraggio di sognare, re-immaginarsi, con forza e voglia di condividere la propria bellezza in un concetto 2.0.

I risultati: più conversioni e utenti in target

In Agenzia non amiamo la creatività fine a sé stessa. Per questo valutiamo il successo di una campagna dai risultati e non solo dal suo impatto estetico o dalla mera originalità dell’idea di partenza.

La campagna digital #unconventionalitaly ha prodotto risultati positivi, con il +8% di nuove sessioni, un tasso di rimbalzo ridotto esponenzialmente e il +22% di conversioni rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. In più, un aumento del +10% dei Follower su Instagram. Segno che la nostra attività ha portato un pubblico più profilato, maggiormente incline all’acquisto e più in sintonia con valori e prodotti Canadiens.

Sono risultati che si possono raggiungere solo quando tra team interno e agenzia si stabilisce un rapporto di rispetto dove non esistono ostacoli ma solo idee condivise per superare agilmente i problemi. Ci vuole, insomma, una fiducia #unconventional.